25 settembre 1948

.
Dal momento che Windows does not support dates prior to midnight (00:00:00), January 1, 1970, non posso risalire a una data anteriore; sicuramente non posso salvare il mio primo post con la data 25 settembre 1948. Immaginiamo che questo 1° gennaio 2008 sia in realtà ogni altro giorno precedente, quello che a voi servirà per fissare nel tempo un evento lontano restituito dalla personale memoria. Dunque, diremo

Oggi sono nato. Sono nato oggi. Ho scelto subito la vita schiva. O meglio, mi è accaduto di arrossire davanti agli sguardi insistenti dei presenti e degli ospiti intervenuti a congratularsi con mia madre. Sono nato mancino e introverso. Mi hanno convinto – con gli schiaffi – che era cosa né buona né giusta usare la mano del Diavolo. Non sono mai riuscito a farmene capace (che in me fosse operativo addirittura Lui, mentre scrivevo: adesso capisco perché spesso mi tremava la mano!). O forse, più semplicemente mi tremava perché era difficile scrivere con la destra. Ancora oggi, per me la destra è come una mano morta. E’ tardi, però, per tornare alla mano sinistra: ho già scritto quasi tutto! Vale la pena di restituire il maltolto? Non ero incolpevole? L’importante oggi è che io sia nato. Mia madre non c’è più, ché le avrei chiesto ancora volentieri quella che è accaduto nei giorni passati, ma soprattutto come mi sono affacciato al mondo… se è vero che con l’allattamento le ho succhiato tutte le forze – tanto che poi si ammalò.

Pubblicato in Accanto all'Ombra | Lascia un commento